Gas: consumi in calo nel primo semestre 2011

ROMA - Nel primo semestre del 2011 in Italia sono stati consumati 42,127 miliardi di metri cubi di gas naturale rispetto ai 43,964 miliardi dello stesso periodo dell'anno scorso. La diminuzione tendenziale si è attestata al 4,2 per cento.
Dall'analisi dei dati elaborati da Anigas, emerge che tale calo è dovuto principalmente all'andamento degli impianti di distribuzione che con un consumo totale di 19,556 miliardi di metri cubi (21,151 miliardi nel 2010) hanno conseguito la maggior riduzione pari al 7,5 per cento. Tale risultato è riconducibile all'effetto delle temperature miti di una delle primavere più calde degli ultimi anni. Segue il settore termoelettrico che nel periodo di riferimento segna un -2,8% a 14 miliardi di metri cubi. L'unico comparto in controtendenza è quello industriale che ha registrato un incremento del 2,3%: in valore assoluto, i consumi sono infatti aumentati sfiorando i 7 miliardi di metri cubi.