Gasbarra: «Sempre più polacchi visitano Roma»

Nel corso dell’incontro di sabato a Varsavia tra il cardinale Józef Glemp e il presidente della Provincia di Roma, Enrico Gasbarra, il Primate della Chiesa polacca ha espresso apprezzamento per la proposta di Gasbarra di istituire una fondazione sul pensiero e gli scritti di Giovanni Paolo II. Si sono inoltre gettate le basi di alcune iniziative dedicate ai tanti polacchi che si recano in visita nella Capitale. «I dati sulle presenze dei turisti polacchi a Roma e provincia - ha commentato Gasbarra - sono strabilianti, solo ad aprile è stato registrato un 6,27% in più. Il dato rappresenta sicuramente l’effetto dell’onda iniziata con la morte di Papa Wojtyla, un’onda che sarà lunga e copiosa». All’incontro erano presenti anche i sindaci di Ladispoli e Allumiere, Gino Ciogli e Giuseppino Camilletti.

Annunci

Altri articoli