Dal gaspacho ai tappeti orientali Gli affari à la carte

Il giro del mondo in 368 pagine. È la guida «Milano multietnica», che presenta una rassegna di oltre trecento strutture realizzate dalle diverse etnie presenti a Milano e provincia. Edito in occasione della proclamazione del 2008 come «Anno europeo del dialogo interculturale», il volume costituisce uno strumento utile per accostarsi alle numerose culture che animano la nostra città. Il manuale, diviso in sei sezioni (ristoranti, negozi, centri benessere, bed & breakfast, associazioni ed enti, eventi e manifestazioni), è organizzato in schede che descrivono le varie attività etniche presenti a Milano. Ogni scheda riporta informazioni utili come ubicazione, orari, giorni di apertura e chiusura e, per i ristoranti, prezzo medio e descrizione dell’ambiente e delle specialità. Da segnalare che 65 dei 150 ristoranti presenti sulla guida hanno ottenuto il marchio Quality Restaurant, un riconoscimento conferito da Camera di commercio, Actl ed Epam (Associazione provinciale milanese pubblici esercizi) che garantisce i clienti sulla qualità della ristorazione e dei servizi offerti.