La Gassman torna a Verezzi per condannare il razzismo

Il jazz caldo e passionale di Mario Biondi With His Band questa sera sarà al Goa Boa, all’Arena del mare al Porto antico.
L'artista celebrato crooner del nu-jazz italiano, è autore della hit «This Is What You Are!» campione di vendite e di qualità, che per un lungo periodo è stata in heavy rotation in tutte le radio e in televisione. Mario Biondi rappresenta il vero fenomeno musicale del 2007: nella stagione trascorsa con Handful Of Soul, dell'indipendente Schema, ha conquistato pubblico e classifiche ovunque.
Colpiti dalla profondità e dal fervore della sua voce in molti hanno pensato si trattasse di un cantante nero... Mario canta in inglese ma è bianco, siciliano di Catania con residenza a Parma. La scelta di cantare non in italiano, come più volte ha raccontato l'artista, è voluta, perché per lui è un incentivo, uno stimolo, i testi da accostare alle melodie nascono già pensati in inglese.
Lo stile di Mario Biopndi e il suo timbro vocale molto vicino a quello del noto Barry White, da vita ad un jazz emozionante e passionale, dove non mancano accenti ironici e tocchi da commerciale, per rendere il prodotto più appetibile sul mercato della musica. La carriera di Biondi inizia presto a soli 12 anni come corista in chiesa, poi lo attenderà un lunga gavetta, infatti, il suo primo album «Handful of Soul» è stato pubblicato solo recentemente, nel 2006. Biondi ha inciso il cd con il gruppo High Five Quintet con cui ha vinto il disco d'oro. Lo stesso anno ha partecipato al progetto benefico «Alex-Tributo ad Alex Baroni», in ricordo del cantautore scomparso prematuramente, con un'interpretazione splendida del brano «L'amore ha sempre fame». Quest'anno è salito come ospite sul palco del Festival di Sanremo in duetto con Amalia Grè con il brano «Amami per sempre».
L'amore per il Rhythm & Blues ed il Soul, stili musicali che apprezza particolarmente e che ha lungamente praticato, gli fanno amare alcuni artisti rappresentativi dell'universo della black music, passato ed attuale, come gli Earth Wind & Fire, Luther Vandross, Lou Rawls, Aretha Franklin, Erykah Badu, Will Downing, Ray Charles (nel cui coro ha pure militato per uno show televisvo anche Mario).
Apparentemente la carriera di Mario Biondi ha un percorso professionale che appartiene più ad un singer d'oltreoceano.
Biondi è reduce da una serie di concerti sold out in Europa ed è attualmente in giro con il suo tour italiano in cui alterna esibizioni sia con la band, come a Genova, sia con un' orchestra di 40 elementi. In entrambi le «versioni» è uno spettacolo di gran classe e, come si dice in questi circostanze, di quelli da non perdere...