Gates presenta Windows e Office in versione «Live»

Microsoft scommette sull’integrazione tra Internet e i suoi due prodotti di punta, il sistema operativo Windows e la suite di applicativi Office, per consolidare la propria presenza sul redditizio mercato della raccolta pubblicitaria online. Il presidente Bill Gates ha presentato il piano della compagnia, rincorrendo Google, il colosso dei motori di ricerca. L’offerta si compone di Office Live, una versione dotata di supporto Internet per la suite che comprende Word, Excel, Powerpoint e Access. L’utente può contare sul collegamento a distanza con Microsoft per configurare e tenere sempre aggiornato il software. Windows, in versione Live, prevede invece una forte integrazione tra il sistema operativo e il software di messaggeria istantanea Msn. Nel pacchetto sono inclusi anche Kahuna, un nuovo servizio di posta elettronica via Web e Microsoft Spaces che consente la creazione e l’aggiornamento di blog.