Gatti 250mila rischiano la vita

Sono almeno 26mila le colonie feline a rischio estinzione in Italia, per un totale di almeno 250mila gatti che rischiano di essere soppressi o di morire di stenti nel corso dei mesi invernali. L’allarme è lanciato dall’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente - Aidaa, in relazione alle segnalazioni ricevute in questi ultimi mesi dallo sportello online dell’associazione, emergenzamici libero.it, e dal tribunale degli animali di Aidaa. Maggiormente a rischio risultano essere le colonie delle regioni del Sud Italia. Diversi i fattori di rischio. Sono in forte aumento le segnalazioni relative agli avvelenamenti di gatti appartenenti a colonie libere, mentre vi sarebbero almeno 6.000 colonie feline residenti nei parchi o nei cortili condominiali, la cui vita è ostacolata dai condomini e dagli amministratori che spesso proibiscono alle gattare di dar loro da mangiare.