Gattuso felice per il ct: «È stato massacrato»

da Bari

Tutti i giocatori vorrebbero far capire quanto sia stata importante questa vittoria per la classifica ma soprattutto per Roberto Donadoni: «Purtroppo in Italia le partite si giocano prima sui giornali e poi in campo». È un Rino Gattuso felice ma anche polemico quello che parla ai microfoni di Raiuno subito dopo la vittoria sulla Scozia. Il centrocampista sembra parlare a nome di tutta la Nazionale: «Donadoni è stato massacrato e ci tenevamo a vincere per la classifica, per noi, ma soprattutto per lui - ha detto il centrocampista azzurro -, perchè‚ è un tecnico che lavora tanto e bene». Poi parte una rapida disamina del camino fin qui dell’Europeo: «In fondo abbiamo sbagliato solo la partita con la Lituania - commenta gattuso -. Con quei due punti in più questa sera staremmo a parlare di un’altra classifica». Infine una pèroiezione verso i prossimi impegni: «Per il futuro attenzione all’Ucraina - ha ripetuto più volte -. Per me questa Nazionale ha qualcosa in più rispetto alla Scozia nonostante tutti i proclami del suo allenatore».