Gb, ancora nozze reali: tocca a Zara Philips La ribelle dal sangue blu ora sposa un rugbysta

A tre mesi dalle nozze di suo cugino William con Kate Middleton, oggi è la volta di Zara Phillips, figlia della principessa Anna, che sposa a Edimburgo il suo fidanzato, il campione di rugby Mike Tindall

Edimburgo - A tre mesi dalle nozze di suo cugino William con Kate Middleton, oggi è la volta di Zara Phillips, figlia della principessa Anna, che sposa a Edimburgo il suo fidanzato, il campione di rugby Mike Tindall. Tredicesima in linea di successione al trono e senza alcun titolo nobiliare, la 30enne Zara ha scelto una cerimonia intima e, dopo la celebrazione nella Canongate Kirk, ci sarà un ricevimento privato a Holyroodhouse, il palazzo scozzese della regina Elisabetta. Autonoma dal 2003 dal punto di vista economico, la bionda figlia della secondogenita della regina è una cavallerizza esperta che spera nella selezione per le Olimpiadi 2012 di Londra dopo aver dovuto rinunciare ad Atene e Pechino. Zara è considerata una ribelle, fin da quando, adolescente, sfoggiava un piercing al naso. Non bada al look e il suo abito di nozze è di Stewart Pavin, lo stilista preferito della nonna Elisabetta. Il suo fidanzato Mike, con il quale convive da oltre due anni nel Gloucesteshire, ha il naso rotto e il fisico di un armadio. Si sono conosciuti durante la coppa del mondo di Rugby a Sydney nel 2003, vinta dalla nazionale inglese ; a presentarli è stato il principe Harry. Le spese del matrimonio, tra l’altro, sono interamente a carico delle famiglie degli sposi. Il settimanale ’Hellò aveva offerto 570 mila euro per l’esclusiva delle immagini, ma è arrivato il veto di Elisabetta II, proprio come già successo nel 2008 per il matrimonio di Peter, il fratello maggiore di Zara.