La Gelmini dà 5 al finto Vespa

«Non capisco signor Vespa perché lei quando è in studio a Porta a Porta è da 9 e per strada è da 5...». Pronta alla battuta il ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini (nella foto), intervistata dal finto Bruno Vespa di Striscia la notizia. Il sosia l’ha salutata con un «Il ministro più sexy d’Italia, le bacio il cinque», e lei è stata al gioco: «Il voto in condotta non ha mai danneggiato nessuno. Credo sia giusto che venga reintrodotto per educare quegli alunni che sono un po’ come lei, caro Vespa». L’intervistatore ha insistito: «Dicono che lei sia gelosa della Carfagna perché alla sua collega fanno la corte, a lei i cortei». E la Gelmini: «Questo sì, se ci fosse qualche corteo in meno...». Ancora il finto Vespa: «Dicono che la sinistra abbia rovinato la scuola. Poi è arrivata lei...». «E ho concluso l’opera», ha risposto sorridendo.