La Gelmini: "La moratoria è un bluff, Air France vuole prendersi tutto"

"Roma ci ha svenduto ai francesi. Air France si prende tutta la polpa e
lascia il cadavere a noi". Fotografia dell’affaire Malpensa scattata da
Mariastella Gelmini. Il coordinatore regionale di Forza Italia
smaschera il diktat di Jean Spinetta

«Roma ci ha svenduto ai francesi. Air France si prende tutta la polpa e lascia il cadavere a noi». Fotografia dell’affaire Malpensa scattata da Mariastella Gelmini. Il coordinatore regionale di Forza Italia smaschera il diktat di Jean Spinetta, numero uno di Air France, e annota che «la linea seguita da Romano Prodi e dal suo esecutivo è stata inqualificabile». Ma «equivoco» commenta Gelmini è anche il comportamento di Walter Veltroni: «Nemmeno un sussulto di dignità e di responsabilità. L’erede di Prodi su quest’operazione di smantellamento tiene una posizione davvero umiliante per l’Italia».
E mentre sostiene la richiesta di risarcimento danni promossa dal Comune di Milano, il coordinatore azzurro definisce «una presa in giro» l’operazione Alitalia-Air France e invita l’ex compagnia di bandiera a «non issare più il tricolore» perché «quelli sono i voli di chi ha scelto di far fallire Malpensa».