Gelo e neve sulla Liguria ma il tempo migliora

Nonostante il sole che illumina buona parte della riviera, continua il grande freddo su tutta la Liguria, con spolverate di neve anche alle quote più basse.
Nel Savonese il colle del Melogno, dove si registra una temperatura di -4, è stato sferzato da un forte vento e da una tormenta di neve. Forte vento ma niente neve a Bardineto, dove la temperatura è arrivata a -3. Ancora vento forte sul Monte Beigua, dove la temperatura ha toccato i -7, e sul colle del Melogno, dove si toccano i -2.
Cielo nuvoloso ma niente neve nuova a Cosseria, dove il termometro ha raggiunto gli zero gradi termici. Nevica invece nell’alta Valbormida, a Calizzano e a Bardineto, dove la temperatura ha toccato i -2.
Il record negativo di temperatura è stato registrato sul Maggiorasca, con -12 gradi.
Per informazioni in tempo reale è possibile chiamare il Centro Multimediale di Autostrade per l’Italia al numero 840.04.21.21, oppure consultare il sito internet www.autostrade.it o chiamare il numero verde CCISS 1518.Durante il viaggio aggiornamenti continui vengono diramati dai notiziari radiofonici : Isoradio 103.3 FM, Onda Verde RAI, Viaradio RTL 102.5.
Per quanto riguarda le previsioni, forse c’è speranza di un miglioramento. Deboli e locali precipitazioni a carattere nevoso sopra i 200-400 metri, progressiva risalita dello zero termico intorno ai 600-800 metri, venti settentrionali tra i 50-60 km orari, mare molto mosso, locali gelate nell’entroterra: questo è quanto prevede per oggi il Centro Funzionale Meteo-Idrologico di Protezione Civile della regione Liguria.
Lo zero termico è in risalita in tutta la Liguria e per giovedì il Centro prevede un ulteriore aumento delle temperature.