Gelo record L’esperto: oggi minima a meno 8

Milano, dopo Torino, è stata ieri la città più fredda d’Italia. La minima registrata a Linate è stata di 7 gradi sotto zero, peggio è andata solo nella città piemontese (-9). E oggi, avvertono i meteorologi, sarà un’altra giornata di freddo record. «La minima dovrebbe abbassarsi ulteriormente per effetto della neve rimasta sul terreno e del cielo sereno: potremmo arrivare a -8 gradi», racconta Giovanni Dipierro del centro Epson. Andrà leggermente meglio in centro città, per effetto dei riscaldamenti, ma per l’intera mattinata di oggi il termometro resterà comunque sotto lo zero. Le cose inizieranno a cambiare nella tarda nottata, qualche nuvola transiterà sopra la città e al mattino di domani avremo temperature non più basse di 5 gradi sotto zero. «Chi ha deciso di festeggiare il capodanno in piazza non si allarmi troppo - aggiunge l’esperto -. Una perturbazione coprirà il cielo della Lombardia nella seconda parte di sabato, durante la notte la temperatura non scenderà sotto i -2. La neve? Potrebbe cadere, ma non sarà comunque molta».