Gemina, Clessidra resta

Sintonia (famiglia Benetton) e Clessidra hanno negoziato un nuovo accordo che prevede il mantenimento da parte di quest’ultima di una quota del 10% in Investimenti Infrastrutture, azionista di Gemina al 23,92%, di cui il 21,92% vincolato al patto di sindacato. Sintonia e Clessidra hanno inoltre stipulato un contratto per la cessione da parte di quest’ultima di una partecipazione del 37,73% di Investimenti Infrastrutture, che sarà perfezionata entro la fine di novembre.