Gemina decolla in Borsa

La manifestazione di interesse del Grupo Ferovial per l’operatore aeroportuale britannico Baa mette le ali ai titoli del settore in tutta Europa, con Save e Gemina in particolare evidenza a Milano. In passato Baa aveva espresso interesse per la privatizzazione di Sea, il gestore degli aeroporti milanesi, senza però arrivare a presentare un’offerta. A Piazza Affari Gemina, che controlla indirettamente Aeroporti di Roma, ha guadagnato ieri il 4,8% con volumi oltre tre volte la media di un’intera seduta. Save, il gestore degli scali di Venezia e Treviso, ha guadagnato il 4,3 per cento.