A Genazzano si ricicla proprio di tutto

Altro che relax, la domenica diventa iperattiva. Sono molte, infatti, le proposte per trascorrere un weekend sereno, ma non pigro, in provincia di Roma. Oggi, dalle 17, Genazzano trasforma le sue strade in laboratori ludici per insegnare ai ragazzi l’arte di riciclare. È «Stradarolo», manifestazione giunta alla IX edizione, che, quest'anno, è intitolata «Ciclo, riciclo e triciclo». A sottolineare la vocazione ecologista sono dei cassonetti speciali dove si potranno gettare fiori, brutte notizie, foto di ex amori, carta, plastica e vetro. Dalle lezioni al divertimento con artisti di strada, concerti e video-teatro. Domani l’appuntamento è alle 11, a Zagarolo, rigorosamente in bicicletta per la «pedalata dei bambini». Dalle 17, ancora laboratori, reading letterari e spettacoli con cartomanti, ballerini e musicisti. A Frascati, invece, la cultura si fa in tre. Musica e arte sono le protagoniste di «Torri d’avvistamento viaggiatori del Terzo Millennio», da domani all’Auditorium delle Scuderie Aldobrandini con «All Along the Watchtower», mostra di fotografie e documentari realizzati da Massimiliano Troiani in Africa, India e America Latina, e, alle 18, le percussioni dei «Tamburi d’Iran».
Dal Portogallo al Pakistan, il viaggio musicale intorno al mondo proseguirà, ogni domenica, fino al 30 ottobre. Da domani al 27 novembre, le Scuderie ospiteranno anche «Altre Lilith. Le Vestali dell’Arte», mostra antologica sull’identità femminile. Fine settimana di studio per "Varchi", festival internazionale di storia contemporanea, con dibattiti tra professori di diversi atenei europei, politici e personaggi del mondo della cultura.