General Electric affida Italia e Israele a De Poli

Nominato presidente e amministratore delegato avrà la responsabilità del consolidamento del gruppo

Sandro De Poli è il nuovo presidente e amministratore delegato di General Electric per Italia e Israele. Nel nuovo ruolo, De Poli sarà responsabile del consolidamento di Ge in Italia, identificando nuove opportunità di crescita per la multinazionale nella regione e facendo da guida per la creazione di partnership e le relazioni con gli interlocutori istituzionali. De Poli, 53 anni, in Ge da quasi trent'anni, ha ricoperto diverse posizioni dirigenziali a livello di leadership europea nell'ambito di Ge Healthcare, la divisione medicale di General Electric. «Sono felice e orgoglioso di questa nomina, che mi permetterà di mettere a frutto l'esperienza maturata in Ge per un'ulteriore espansione del business dell'azienda in Italia e in Israele», ha commentato Sandro De Poli. «Mi impegnerò affinché Ge continui a sviluppare il proprio business e rafforzare i propri investimenti in Italia, Paese da sempre strategico per noi a livello mondiale».