Con Generali «6 a casa» protetto Ecco il piano modulabile e flessibile che fornisce la salvaguardia completa per l’abitazione e la famiglia. La polizza è personalizzabile secondo lo stile di vita e la tipologia dell’abitazione

Attualmente il 70% delle famiglie italiane è proprietario dell’abitazione in cui vive, ma solo il 30% è in possesso di una polizza assicurativa adeguata. Nel nostro Paese c’è, infatti, la tendenza a sottostimare i rischi connessi all’abitazione e soprattutto, molto spesso, non si conoscono nemmeno i contenuti e le possibilità delle polizze casa.
Per facilitare l’approccio alla polizza casa dei propri clienti, Assicurazioni Generali ha voluto creare «6 a casa», un piano multirischio modulabile e flessibile che fornisce una protezione completa per l’abitazione e la famiglia, e che comprende anche una speciale garanzia di assistenza nello stesso contratto. La polizza è personalizzabile in relazione al proprio stile di vita e alla tipologia dell’abitazione ed è possibile assicurare con un unico contratto anche più di un nucleo abitativo della famiglia (per esempio le seconde case di villeggiatura). La polizza «6 a casa» è composta da 6 sezioni e 3 livelli di copertura (basic, comfort e top): incendio; furto; rischi esterni incendio furto e responsabilità civile;responsabilità civile (Rc della famiglia e della proprietà del fabbricato); protezione legale; infortuni. A queste sezioni, che possono essere acquistate congiuntamente o anche separatamente, si aggiungono molti servizi di assistenza.
Spesso, anche possedendo una polizza casa, si ignorano le numerose estensioni delle garanzie che possono rivelarsi preziose anche fuori dall’abitazione. Per esempio «6 a casa» protegge il nucleo familiare in caso di danni cagionati a terzi provocati da fatti accidentali nell’ambito della vita privata. È compresa anche la proprietà di animali domestici e l’uso di animali da sella, la responsabilità civile nei confronti degli addetti ai servizi domestici, nonché i rischi derivanti da qualsiasi fatto conseguente all’utilizzo di autoveicoli in qualità di trasportato e alcuni ampliamenti di garanzia relativi all’azione di rivalsa dell’assicuratore Rca (per esempio figlio minorenne che trasporta all’insaputa dei genitori su un ciclomotore una persona che per effetto del trasporto subisce danni corporali).
Inoltre, particolarmente utile anche durante le vacanze, oltre all’estensione alle seconde case, Generali «6 a casa» copre la famiglia e i suoi beni anche in altre abitazioni. Per esempio la garanzia è attiva anche in caso di incendio o furto degli effetti domestici portati in altre abitazioni, così come è coperta la responsabilità civile per i danni da incendio, esplosione e scoppio ai locali dell’abitazione ammobiliata presa in affitto per la villeggiatura in qualsiasi parte del mondo e all’arredamento contenuto.
«6 a casa» prevede poi la possibilità di completare il pacchetto assicurativo con i servizi di assistenza «Qui Generali», una serie di garanzie che vanno dagli interventi di emergenza, all’assistenza alla persona, ai servizi di consulenza.
Con la formula «Top» l’assicurazione viene estesa a una serie di altre interessanti fattispecie: figli non più facenti parte della famiglia anagrafica dell'assicurato residenti altrove per motivi di studio; figli minori di altri affidati all’assicurato o figli minori dell’assicurato affidati ad altri; responsabilità civile imputabile alle persone alle quali viene affidato in custodia un animale domestico, eccetera.