Generali conclude offerta

Le Generali vanno a segno in Svizzera nella prima fase dell’acquisto delle minorities della controllata elvetica. Al termine dell’offerta di acquisizione dei titoli conclusa giovedì, Trieste detiene una partecipazione del 91,92% di Generali Suisse holding, superiore quindi dell’obiettivo del 90% previsto. L’offerta - si legge nella documentazione diffusa sul mercato svizzero - continuerà per altri 10 giorni, dal 17 al 31 maggio, per gli azionisti che ancora non hanno risposto all’appello.