«Le Generali? FonSai può mancare»

da Milano

Fondiaria non siede nella squadra di vertice di Generali e quindi «non sempre è necessario andare in assemblea»: l’amministratore delegato di Fondiaria-Sai, Fausto Marchionni, motiva così l’assenza all’assise del Leone che sabato scorso a Trieste ha approvato il bilancio e rinnovato l’intero vertice.
La quota in Generali (pari al 2,42% del capitale) serve a «preservare il valore delle riserve», ha aggiunto Marchionni sottolineando che questa è l’unica «ottica» in cui si deve leggere l’impegno finanziario del gruppo assicurativo che fa capo alla galassia Ligresti.
Parole che sembrano fare da contraltare al pressing con cui lo scorso anno Fondiaria aveva cercato di entrare nella sala di comando di Generali. «Una cosa è la richiesta di un posto in cda, dove chi ha investito tanti soldi può sentire quali sono i propri interessi» anche se «non ne abbiamo mai fatto un punto d’onore» - ha proseguito Marchionni -, un’altra «andare in assemblea quando non si ha niente da dire».
Capitolo Generali a parte, Fondiaria-Sai ha una plusvalenza latente sulla quota in Pirelli, pari a circa il 4%, di 35 milioni e non pensa di cederla. La decisione cambierebbe se ci fosse il rischio di perdere tale vantaggio, ha detto Marchionni, anche se «questo non vuol dire che la terremo vita natural durante. Quando sarà l’ora, se decideremo, usciremo». Quanto alla strategia industriale Fonsai, che ha anche una plusvalenza implicita di 30 milioni sulla controllante Premafin, continua a guardare all’estero anche se tutto questo non ha la priorità sul lavoro di diversificazione verticale della società: più 2,5% a 600,8 milioni l’utile dello scorso anno (più 4,9% la raccolta) approvato ieri dall’assemblea dei soci che riceveranno un dividendo di 1 euro per ogni azione ordinaria e di 1,052 euro per ogni azione di risparmio. «Stiamo trattando con la seconda compagnia del mercato romeno, la AsiRom, che però è sotto delisting. Finché non ci vediamo chiaro su questo aspetto, noi stiamo fermi», ha concluso Marchionni.