«È un genio che si è fatto tanti nemici»

«Lele Mora indagato? Non mi sorprende, lo sapevo da tre settimane, ne ho parlato anche con Lubamba; l’unica cosa che mi sorprende è l’accusa: me ne aspettavo di ben peggiore». Lo ha dichiarato Rocco Casalino ai microfoni della rete satellitare Canale 10. «Sospetto - ha detto il personaggio del Grande Fratello 1 - che questa sia solo la punta di un iceberg. Credo che in questo momento tantissima gente sia contenta, Lele Mora è un genio ma ha troppo potere, sarà dispiaciuto solo chi è legato da un contratto con lui». Intanto la Rai prende le distanze, smentendo le notizie circolate lunedì sui giornale: mai dato incarichi a Lele Mora, mai chiesto a lui star internazionali per Sanremo.