Genitori aggrediti denunciano il figlio

Prende a calci e pugni i genitori ultra 80enni facendosi consegnare 50 euro al giorno per poi andarsi a ubriacare nei bar del posto. È successo a Torvaianica. I genitori di C.V., 45enne, terrorizzati dalle ripetute minacce del loro figlio, non avevano avuto mai il coraggio di denunciarlo, fino a quando la sera del 15 settembre scorso il figlio, per l’ennesima volta, minacciandoli con un grosso coltello da cucina li ha colpiti alle mani, procurando loro ferite da taglio. Dopo le cure gli anziani genitori hanno chiesto aiuto ai carabinieri di Torvaianica che hanno provveduto ad alloggiarli in una struttura provvisoria. I militari hanno denunciato l’uomo.