Genitori severi? Figli più grassi

da Chicago

I genitori molto attenti alla disciplina hanno più possibilità di crescere figli sovrappeso all'età di sei anni, probabilmente perché mangiare è una reazione da stress.
Lo studio realizzato dalla Boston University School of Medicine ha anche scoperto che la minor parte problemi alimentari colpiscono i figli dei genitori «autorevoli» - ossia quelli con alte aspettative di autocontrollo ma rispettosi delle opinioni dei bambini e capaci di stabilire paletti fissi.
Lo studio inoltre scopre che i figli dei genitori «permissivi», ossia indulgenti e senza disciplina, hanno a loro volta problemi di peso ma non al livello di quelli «attenti alla disciplina» con poca sensibilità, dice lo studio.
I ricercatori hanno anche scoperto che i bambini di madri o padri che non sono coinvolti a livello emotivo e non stabiliscono regole, si comportano nella stessa maniera dei bambini cresciuti con genitori permissivi.
Lo studio ha preso in esame 872 ragazzi nati nel 1991 in uno studio commissionato dal governo federale e durato alcuni anni. «Tra i quattro stili di genitori, a quelli «autoritari» era associato il più alto rischio di soprappeso tra i bambini piccoli», conclude lo studio pubblicato nel numero di giugno di Pediatrics, il giornale dell'ordine americano dei pediatri.