Al via da gennaio il polo trasporti

Generali

Via libera al polo dei trasporti delle assicurazioni Generali. Con l'autorizzazione dell'Isvap dal primo gennaio 2006 avrà pieno effetto la concentrazione nel gruppo assicurativo del portafoglio assicurativo di Ums Generali Marine, società del gruppo specializzata nel settore rischi marittimi. «Con questa operazione si è razionalizzato il settore dei Rischi Trasporti - Corpi, Merci e Yachts - in Italia», si legge in una nota diffusa dalla società. «La creazione di un unico polo all'interno della Compagnia per la gestione di tali affari, permetterà di uniformare la presenza tecnico - commerciale sul territorio e beneficiare di sinergie nelle attività amministrative di supporto e nei sistemi informatici». «Il polo trasporti di assicurazioni Generali - conclude la nota - ha una posizione leader nel settore e può contare su una rete distributiva capillare composta dalle 710 agenzie della propria rete di vendita».