Il Genoa affonda l’Udinese con la tripletta di Borriello

da Genova

Un Genoa subito scattante aggredisce l'Udinese, squadra alle corde che reagisce solo nella ripresa. La squadra di Marino subisce la giornata straordinaria di Borriello che con una tripletta è il nuovo eroe della Nord. I friulani capitolano la prima volta al 19': punizione di Juric non trattenuta da Handanovic e l'ex milanista è rapido a raccogliere palla e mettere dentro. Ma il Genoa continua a martellare l'avversario e dopo il risposo, è ancora Borriello (2') ad insaccare, questa volta di testa, dopo aver recuperato un cross di Bovo. I friulani riaprono le danze con Asamoah, al 5', che sfrutta una punizione di Di Natale subito dopo l'espulsione di Rubinho, allontanato dopo aver toccato di mano fuori area per anticipare Quagliarella. Borriello viene atterrato in area al 28', calcio di rigore che l'ex milanista realizza. C'è ancora tempo per lo spettacolo con il 3-2 di Mesto, al 31'.