Genoa, Bovo e Santos ko in allenamento

Per Cagliari il Genoa si trova con una difesa a pezzi. L’allenamento di ieri ha messo fuori gioco sia Bovo che Santos. Il primo per uno stiramento e il secondo per una contrattura. Ma se il brasiliano sarebbe finito in panchina, il romano avrebbe giocato. Di conseguenza Lucarelli è pronto a fare la sua parte con De Rosa e Criscito. Per Giampiero Gasperini una vigilia movimentata visto che prima della seduta aveva fatto i piani per Cagliari considerando solo le assenze di Konko e di Paro che peraltro ha finito la stagione. Il tecnico rossoblù ha dichiarato che non voleva fare rivoluzioni, ma con la defezione di Bovo dovrà ripensare all’assetto di tutta la squadra.
Eppure Gasperini pensa alla trasferta di Cagliari (penalizzato ieri sera di tre punti) con ottimismo: «Il Cagliari probabilmente è all’ultima spiaggia, sarà una gara difficile, ma se sono in quella situazione di classifica significa che hanno dei problemi e noi ne dovremo approfittare». E il Genoa punta su Borriello sempre più leader del gruppo. L’attuale capocannoniere del campionato con 16 reti, secondo la Snai, è il favorito sulla vittoria finale di questa speciale classifica. Borriello è inserito nella lista degli «altri» visto che ad inizio torneo nessuno scommetteva su di lui ed è dato a 2.30. Trezeguet, invece, viene quotato a 2.70. Il mister rossoblù, insieme al suo staff, era presente all’inaugurazione della nuova struttura del «Signorini» che ospita la palestra. È il «Genoa Lab» che Gasperini ha chiesto e ottenuto dalla società.