Il Genoa brinda con Moretti alla chiusura del mercato

Giovanni Porcella

Ecco il transfer per Dante Lopez. Il nulla osta per giocare in Italia è arrivato nella sede del Genoa e l’attaccante paraguayano potrà già scendere in campo domenica prossima a Marassi contro il Padova, in una gara molto importante per il campionato. Visti i problemi diplomatici avuti recentemente con Asuncion e i ritardi endemici per questo tipo di pratiche federali, c’è da elogiare il lavoro della segreteria rossoblù, in particolare di Abagnara e di Bignone, per l’ottenimento del transfer che consegna a Vavassori una punta di valore internazionale. Se questa è la notizia positiva purtroppo c’è da segnalare anche un po’ di preoccupazione per le condizioni di Tedesco, Baldini e Grabbi.
Infatti c’è stato parecchio lavoro da sbrigare per il responsabile medico Mauro Casaleggio, che ha fermato tre giocatori non in perfette condizioni. Le visite effettuate in infermeria hanno accertato per capitan Tedesco un risentimento contratturale al flessore della coscia sinistra. Baldini è rimasto a riposo per un lieve trauma distorsivo a un ginocchio e infine Grabbi ha accusato un'indisposizione passeggera ed è senza dubbio l’elemento che non avrà problemi a recuperare. Lo staff sanitario tornerà a monitorare la situazione, nella speranza di poter certificar sensibili miglioramenti.
Sarà fondamentale affrontare il Padova, terza forza del campionato, con la formazione titolare ora che sarà schierato anche Lopez fortissimamente voluto dal presidente Preziosi che in sudamerica ha sempre pescato bene. Sul fronte mercato continua il lavoro del direttore generale Fabiani che tiene sempre sotto controllo la pista che porta all’esterno dell’Avellino Vincenzo Moretti, che potrebbe arrivare già oggi e che ha dato il via libera all’operazione.In partenza De Vezze, De Angelis e Lamacchi, richiesto dalla Ternana.