Genoa: ecco le combinazioni che portano diretti alla «A»

(...)oltre al Genoa ci sono altre partite che possono sancire la promozione diretta senza play-off: Ecco tutte le possibilità per i rossoblù di arrivare in serie A. Un successo a Mantova consegnerebbe al Grifone (77 punti) l’obiettivo, indipendentemente dal risultato del Napoli (75) impegnato in casa col Lecce. Questo perché il Piacenza (64) vincendo in Veneto e poi in casa con la Triestina al massimo arriverebbe a 70 punti mentre il Genoa salirebbe già domenica ad 80 e quindi ad una quota che esclude i play-off. Infatti il regolamento parla di spareggi se tra la terza e la quarta c’è una differenza inferiore ai dieci punti. Il Genoa potrebbe andare in A anche con un pareggio arrivando a 78. In questo caso il Napoli non entrerebbe nei conteggi, ma il calcolo si farebbe sulla quota play-off: Perché ciò avvenga occorre che il Piacenza non vada oltre al pareggio a Vicenza. Infatti la formazione di Iachini salirebbe a 65 e al massimo con un turno a disposizione arriverebbe a 68. Seconda condizione: il Rimini (63 punti) non deve vincere a Trieste perché con un solo pari salirebbe a 64 e pur battendo il Mantova la domenica successiva raggiungerebbe 67. Ma c’è pure la possibilità della serie A con una sconfitta per Rossi e compagni. In questo caso, pur col Napoli vincente, se il Piacenza venisse sconfitto a Vicenza e col Rimini battuto o anche costretto al pari a Trieste, il Genoa già con i suoi 77 punti attuali sarebbe al riparo. Così come anche un punto dei rossoblù, se pur ancora non sufficiente, potrebbe consentire sia alla squadra di Gasperini sia a quella di Reja (ammesso che batta il Lecce che pare il risultato più scontato) di salire sul carro promozione a braccetto la settimana successiva a Marassi, con un pareggio comodo per entrambe le società. L’ipotesi di classifica è prevista con la sconfitta o il pari del Piacenza a Vicenza, considerando anche l’eventuale vittoria del Rimini a Trieste. In questo caso il Piacenza al massimo chiuderebbe a 78 e il Rimini che sarebbe a 90’ dal termine a 66 punti chiuderebbe con un altro successo a 69, sempre ai fatidici e decisivi dieci punti da Napoli e Genoa che al Ferraris con un pareggio andrebbero a 79.