Genoa-Napoli, il derby delle crociere

Genoa e Napoli, rivali in campionato nella corsa alla serie A, adesso scendono in campo nell’insolito derby delle crociere. Sì, proprie le crociere. È di venerdì, infatti, la notizia che Costa Crociere ha «mollato» il Genoa per diventare sponsor della squadra partenopea per la stagione 2006-2007. Ed ecco subito farsi avanti la MSC Crociere per affiancare il Grifone in questa stagione di rinascita.
Nei prossimi giorni l’amministratore delegato di MSC, Pierfrancesco Vago, incontrerà il prtesidente Enrico Preziosi, proprio per valutare l’opportunità di diventare sponsor dei rossoblù. La notiza l’ha data lo stesso Vago durante la cerimonia del varo della nave MSC Orchestra, nuova tappa nello sviluppo della compagnia che fa dello stile italiano il suo slogan. Ma c’è un ma. «Non parleremo solo con Preziosi - ha poi precisato Vago - perché crediamo nella comunicazione attraverso il calcio. Lo scorso anno abbiamo investito molto in pubblicità a bordo campo ed anche il Milan è interessato ad abbinare il suo marchio al nostro, simbolo di un turismo pulito». Insomma MSC ce la mette tutta, con investimenti di 30 milioni di euro in marketing e pubblicità, per raggiungere quota mnezzo milione di passeggeri, ponendosi sempre più come competitor di Costa Crociere, leader al momento Europa. Quanto a Costa, il matrimonio col Napoli Calcio nasce sotto i migliori auspici.
I tifosi del Genoa comunque stiano tranquilli. Su una nave o sull’altra la loro crociera potranno sempre farsela.