Genoa-Spezia è già derby astemio

Marta Cerruti

Primi appuntamenti di Coppa Italia per le squadre Liguri.
Genoa, Samp, Spezia e Sanremese saranno tutte e quattro impegnate dalla prima fase eliminatoria di Coppa Italia il prossimo 19 agosto. A giocare in casa saranno la Sanremese, che alle ore 20.30 incontrerà al Comunale la Triestina, e il Genoa. La squadra di Gasperini si giocherà il turno in un vero e proprio derby. Il 19 agosto allo stadio Marassi si disputerà, infatti, Genoa-Spezia. Fischio di inizio alle ore 20:45. Oltre agli Acquilotti, giocheranno fuori casa i blucerchiati, che saranno impegnati in Campania contro il Benevento. Con lieve anticipo rispetto alle altre gare, la parita Benevento-Sampdoria comincerà alle ore 20:00.
Inizia la stagione calcistica 2006/2007 e vengono mesi a punto anche i provvedimenti necessari alla tutela dell’ordine pubblico. Considerati, infatti, scontri, risse e atti vandalici che in passato hanno visto, purtroppo, protagoniste anche le tifoserie cittadine, la Prefettura di Genova ha predisposto un divieto, la cui efficacia era già stata constatata durante la passata stagione.
Anche per quest’anno, infatti, non sarà possibile acquistare bevande alcoliche e superalcoliche tanto nei bar all’interno dello stadio Ferraris quanto negli esercizi commerciali siti nelle vie adiacenti o limitrofe allo stadio stesso. Da Corso De Stefanis a Via Bobbio, da Corso Sardegna a Via Monticelli e Via Ferreggiano come in molte altre strade e piazze del quartiere di Marassi, la vendita di bevande con gradazione alcolica superiore ai tre gradi sarà bandita in concomitanza delle partite di calcio. Più precisamente, il divieto scatterà quattro ore prima del calcio di inizio e si protrarrà fino ad un’ora dopo la conclusione delle gare.
Il provvedimento, non coinvolge solo bar e pub ma anche i circoli e i club privati, i supermercati, i discount e i mercati comunali. Unici esercizi commerciali che non dovranno sottostare al divieto sono i ristoranti. Privilegiati anche gli ospiti della Tribuna d’Onore, settore in cui la vendita ed il consumo di bevande a gradazione alcolica saranno consentiti. L’ordinanza del Prefetto stabilisce, inoltre, il divieto di esercitare qualsiasi forma di attività commerciale ambulante nelle via attigue allo stadio Marassi. Banditi pertanto banchetti e stand improvvisati, specie se distributori di alcolici.
Le disposizioni volute dalla Prefettura riguarderanno tutte le partite del prossimo Campionato, indipendentemente dalla categoria, le amichevoli e le partite della Coppa Italia 2006/2007, disputate dalle squadre cittadine. Saranno, quindi, in vigore a partire dal derby agostano Genoa-Spezia e rimarranno tali fino al 30 giugno 2007.