Genoa spietato tre gol al Bologna La Juve è a Lecce

L’Arezzo ha battuto 2-1 il Vicenza nella gara valida per il primo anticipo della 34ª giornata di B. I toscani hanno vinto in rimonta replicando al vantaggio del Vicenza firmato da Raimondi all’8’ del primo tempo con i gol di Floro Flores all’11' del pt e di Martinetti al 21’ del pt. Nell’altro anticipo delle ore 21, la sfida più delicata in chiave promozione a Marassi fra Genoa e Bologna, dominata dai ragazzi di Gasperini che hanno chiuso il primo tempo con un vantaggio di tre gol a zero. Sono stati 45’ a senso unico, in gol prima Leon, poi Di Vaio e quindi Gasparetto. Il vantaggio dei genoani è arrivato subito dopo quattro minuti, sul finire del tempo l’uno-due che ha messo al tappeto un Bologna ormai abbonato ai primi 45’ di gioco da dimenticare. Era già successo alla vigilia di Pasqua nell’incontro casalingo con il Napoli, sempre 0-3 il passivo al termine del primo tempo, ma contro i partenopei c’è poi stata una reazione che ha portato fino al 2-3. Niente da fare ieri sera davanti a un Genoa spietato.
Le altre partite della 34ª giornata in programma oggi, ore 16: Albinoleffe-Piacenza; Crotone-Brescia; Lecce-Juventus; Mantova-Frosinone; Modena-Spezia; Napoli-Pescara; Rimini-Cesena; Triestina-Bari; Verona-Treviso.
La nuova classifica dopo i due anticipi di ieri: Juventus(-9)p.62, *Genoa 58, Napoli 53, Mantova 51, Rimini, Piacenza e *Bologna 50, *Cesena 45, Brescia 42, Lecce e Albinoleffe 41, *Vicenza 40, Treviso e Frosinone 38, Triestina (-1) 37, Verona e Bari 36, *Spezia 33, Modena 29, Crotone 28, Pescara (-1) 23, *Arezzo (-6)22. *una partita in più.