Genoa stop in casa Frena anche il Rimini

Aveva l’occasione per allungare, invece il Genoa è stato bloccato in casa dal Crotone; domani sera potrebbe sentirsi addosso il fiato della Juventus che, in serie vittoriosa da otto partite, affronterà a Napoli un test molto significativo, che potrebbe anche chiarire il futuro della stessa squadra campana. Il Crotone aveva vinto alla prima giornata (Bari) e poi solo due pareggi e sei sconfitte, la panchina di Gustinetti era pericolante. A Marassi benché privo di sette titolari fra squalifiche e infortuni questo Crotone ha sfiorato il colpaccio, avanti con il gol di Borghetti è stato raggiunto da Adailton su un rigore molto dubbio, anche se Lops ha arbitrato con diligenza. Due traverse colpite dai rossoblù, qualche rammarico e il solito alibi della sfortuna. Sette gol a Mantova, il Cesena stava affondando ma, in inferiorità numerica, ha avuto la reazione d’orgoglio riaprendo la partita e una traversa gli ha negato il pareggio. Pescara e Treviso hanno concluso nove contro nove con due espulsi e altrettanti infortunati a sostituzioni già completate.