Genova Film Festival premia i migliori

Si conosceranno questa sera i nomi dei film vincitori del Concorso nazionale cortometraggi e documentari della decima edizione del Genova Film Festival. E sempre questa sera verrà proclamata la pellicola vincitrice nella sezione Obiettivo Liguria. Della giuria fanno parte Giuseppe Battiston, Alba Rohrwacher, Francesco Falasci, Angelo Signorelli e Gianni Volpi. Non sarà una scelta facile, visti i 24 film in concorso selezionati tra i 550 film provenienti da tutta Italia. Tra i finalisti molti sono i film provenienti da Roma e gli autori del sud Italia sono in netta maggioranza. A contendersi il premio finale anche due produzioni liguri: «Il caso Ordero» del rapallese Marzio Mirabella e «Stadt-Fisch» della chiavarese Patrizia Monzani. Alle 17.30 interverrà Daniela Poggi che presenterà il suo cortometraggio girato in Mozambico. La serata, al cinema Sivori a ingresso gratuito, avrà inizio alle 21.30. Seguirà la proiezione in anterpima del film «Il metodo Orfeo», thriller-horror di Filippo Sozzi girato tra Genova e l’isola d’Elba. Poi tutti a far festa al «Sorpasso» di via dei Giustiniani.