In battello alla scoperta dell'archeologia industriale

Archeologia industriale e architetture contemporanee nel porto di Genova sono i temi del terzo appuntamento della rassegna «Per mare, di villa in villa», ideata e promossa da Farida Simonetti, direttore della Galleria di Palazzo Spinola. L'iniziativa - un'ora di navigazione con il commento di Giovanna Rosso del Brenna, costeggiando in battello da Genova a Camogli o il Tigulllio - è in programma oggi, con partenza da Camogli alle 17 e 30 (rientro alle 20 e 30) e da Genova alle 18 e 30 (rientro alle 19 e 30), al costo rispettivamente di 20 e 15 euro. Il percorso prevede, in particolare, l'analisi dell'intervento di Renzo Piano nel Porto Antico, l'architettura di Santiago Calatrava per il Galata Museo del Mare, la lettura del recupero delle antiche strutture portuali, fino agli insediamenti industriali e ai nuovi quartieri dirigenziali di Sampierdarena e Cornigliano.