A Cherasco torna l’antiquariato

Fabio Magliano

Partirà domani con la 65ª edizione del Mercato dell'Antiquariato e del Collezionismo la stagione di Cherasco, uno dei principali «motori» del turismo della Langa albese. Capace di richiamare in questo suggestivo scorcio del Cuneese 25mila visitatori provenienti da tutto il Nord e il Centro Italia, questa rassegna ha saputo diventare punto di riferimento nazionale per tutto il settore, fiore all'occhiello delle manifestazioni e traino per numerosi altri mercatini andati via via sbocciando tra le caratteristiche vie del centro storico.
Domani saranno 6 i chilometri di strada coperti da banchi pronti a offrire all'appassionato una vastissima gamma di oggetti di alta qualità opera del lavoro di selezione degli organizzatori. Ecco quindi che, immersi in un'atmosfera unica, con le auto posteggiate gratuitamente ai margini del centro storico, tra vie ricche di chiese secentesche, palazzi medievali e barocchi, torri campanarie e suggestive piazzette pedonali, i visitatori potranno avventurarsi alla ricerca del pezzo pregiato. Mobili d’epoca, quadri, stampe, cornici, libri e dischi introvabili, stoffe, pizzi, ricami, giocattoli, modellini ferroviari, navali ed aerei, oggetti militari, collezioni di pennini, stilografiche, profumi, borse, vini d'annata, cartoline, oggetti in ceramica e vetro, creati o dipinti a mano, lampade e lampadari d'epoca saranno in mostra per soddisfare ogni gusto.
Il Mercato dell'Antiquariato sarà l'apripista per una stagione di eventi segnata da importanti conferme e da interessanti novità come il Mercato della Filatelia in scena il 9 luglio. «Da ormai diversi anni, a Cherasco viene istituita una giornata di annullo postale - spiega il vicesindaco Giovanni Avagnina - Ora, visto il grande interesse attorno al mondo della filatelia e all'elevato numero di collezionisti intervenuti a questa giornata, abbiamo deciso di dedicare un mercato proprio agli appassionati dei francobolli, andandolo ad abbinare al già consolidato mercato del Mobile antico ed al più recente Mercato della Musica e della Discografia d'epoca». Domani il Mercato dell'Antiquariato prenderà vita dalle 8 e si protrarrà sino alle 18. Verranno allestiti parcheggi gratuiti per ospitare 3mila auto, mentre nel centro cittadino ad accogliere il turista saranno aperti 10 ristoranti e 6 bar/caffetterie. Per informazioni: ufficio Cultura e turismo della città di Cherasco 0172/489382 - 0172/427050.