CHIAVARIVenerdì la giunta Levaggi cancella il park di Nostra Signora dell'Orto

Il parcheggio interrato in piazza Nostra Signora dell'Orto a Chiavari non si farà. A deciderlo sono stati il sindaco Roberto Levaggi e l'assessore all'urbanistica Pierluigi Piombo che venerdì in consiglio comunale metteranno la parola fine ad un progetto che nei mesi scorsi aveva sollevato molte polemiche in città, ma che la precedente giunta Agostino aveva difeso con l'idea di riuscire in un intervento solo a realizzare il parcheggio interrato e a mettere in sicurezza l'area dove scorrono alcuni rivi sotterranei (come aveva chiesto la Provincia).
Il progetto però, rischiava di mettere in difficoltà la stabilità della chiesa e della piazza oltre che a deturparla visto che sarebbe stata realizzata una rampa da due metri e mezzo per l'accesso al park. La giunta Levaggi, se troverà l'appoggio del consiglio comunale, è decisa a non abbandonare la realizzazione del posteggio che verrà costruito con un project financing con la metà dei posti ad uso privato, ma a spostarlo di appena 150 metri nell'area Assarotti vicino alla stazione ferroviaria come già aveva ipotizzato anni fa la giunta del sindaco Sergio Poggi.