AL CINEMA CON BERTARELLI

NON APRITE QUELLA PORTA (L’INIZIO). Piombano in quattro nella casa maledetta di una serie infinita, di cui questo sarebbe il sanguinario prologo. Ovvio che siano destinati a un’atroce fine i fratelli Eric e Dean con le rispettive squinzie Chrissie e Bailey. Un film dell’orrore che fa venire la nausea, grazie alla terribile, inesausta motosega capace di squartare braccia, gambe e teste. Una mattanza intollerabile a cui purtroppo sfuggono i più meritevoli di morte: gli spregevoli autori.