Il consiglio comunale si «nasconde» e spegne la webcam privata dei grillini

Nel giorno della presentazione della squadra a Bormio si è presentata la polizia per interrogare i giocatori del Genoa sui fatti risalenti allo scorso inverno quando 40 ultrà fecero irruzione negli spogliatoi di Pegli dopo la sconfitta contro il Cagliari, aggredendo Dainelli e minacciando altri giocatori. Secondo alcune indiscrezioni Dainelli avrebbe raccontato di aver subito degli schiaffi dagli ultrà, circostanza che in un primo momento aveva smentito. Per il blitz di gennaio alcuni tifosi del Genoa sono stati accusati di sequestro di persona.
La società rossoblù ieri ha fatto sapere che la visita della polizia era programmata, ma non si può non rimarcare la tempestività di questa iniziativa che poteva essere adottata anche a Genova prima che la squadra partisse per il ritiro e magari non in coincidenza con il giorno della presentazione della squadra. (...)