Coppa Italia con il sogno dell'altro derby

Tra poco più di una settimana, il 5 agosto, prende il via la nuova stagione calcistica e lo farà con la Coppa Italia che si presenta con regole identiche a quella delle ultime stagioni. Parteciperanno in tutto 78 società 4 delle quali saranno liguri. La prima squadra che difenderà la bandiera della nostra regione nel torneo di Tim Cup sarà la Virtus Entella, società chiavarese che sta ancora sperando in un ripescaggio dalla Seconda alla Prima divisione e che nel primo turno eliminatorio della competizione tricolore se la vedrà contro la Reggiana e, in caso di colpaccio al «Giglio» di Reggio Emilia, la sfida successiva sarà il 12 agosto contro l'Hellas Verona.
Entrerà nella competizione direttamente dal secondo turno eliminatorio lo Spezia del patron Gabriele Volpi che se la vedrà con la vincente di Sorrento-Treviso. Anche per il secondo turno si tratta di partita secca che si giocherà al «Picco». Genoa e Sampdoria scenderanno in campo una settimana più tardi, il 18 agosto, per il terzo turno eliminatorio. Per la Sampdoria la sfida sarà contro la vincente di Juve Stabia e chi avrà sfidato la squadra di Castellamare tra Frosinone e Tolle. Per i rossoblù, invece, si potrebbe palesare un derby tutto ligure e suggestivo proprio contro la Virtus Entella se ai chiavaresi riuscisse il doppio colpo con Reggiana ed Hellas Verona.
Per i blucerchiati, poi, ci sarebbe la possibilità di incontrare come prima squadra di livello la Fiorentina che si potrebbe giocare il prossimo 28 novembre. Interesse al quarto turno lo potrebbe suscitare anche Genoa-Palermo. Il derby della Lanterna si potrebbe materializzare solo in caso di qualificazione alle semifinali di entrambe le genovesi.