Cosseria, la giunta falcia l'erba

Il falcio dell'erba nelle aree verdi pubbliche s'ha da fare, ma costa e i soldi mancano, per via del famigerato «patto di stabilità». E allora, anziché ricorrere a ditte esterne, l'intera giunta comunale di Cosseria, sindaco in testa - che non può spendere gli oltre 108mila euro in bilancio anche se sono disponibili -, si è mobilitata (lo testimonia la foto) non solo fornendo la propria mano d'opera, ma integrando gli attrezzi comunali disponibili con mezzi di proprietà personale.