Il derby dei lettori

2 MOVIOLA
Addio 2009: un anno

pieno di cuore rossoblù
2009: un anno intero di sensazioni rossoblù. Una delle migliori annate da tanti anni a questa parte. 365 giorni, tante domeniche, la fine di un campionato, l'inizio di un altro, il mercato, l'estate, i derbies, il sorteggio di europa league, le trasferte europee.... di tutto e di più.
2009 e... Il goal di Marco Rossi a San Siro in Coppa Italia.
2009 e... Il pareggio sempre a San Siro del principe durante Milan Genoa, mentre ero sugli spalti con Francy...
2009 e... Il goal di tacco di Jankovic a Lecce.
2009 e... le vittorie esterne di Cagliari, Napoli, Reggio, Lecce, tutti campi ostili dove spesso se ne prendevano quattro...
2009 e... il primo tempo con la fiorentina della stagione scorsa. Con un uomo in meno il Genoa gioca come il Brasile 1970.
2009 e... lo scandaloso arbitraggio e quel dannato ultimo minuto sempre di Genoa Fiorentina, con quel tiro di Mutu tanto preciso quanto maledetto.
2009 e... la partita con la Juventus. Lo stacco imperioso di Thiago Motta del raddoppio, e la volata di Marco Rossi su rovesciata di Olivera, con assist per Palladino che insacca e fa esplodere la Nord quando il pareggio beffa juventino del 90simo sembrava il risultato definitivo.
2009 e... 03-05-2009 «...attenzione, due contro zero! Avanza Palladino (un'azione durata una decina di secondi mentre lo stadio è una bolgia. Riviveteli perché sono incredibili, ripagano di tante amarezze, soprattutto perché dall'altra parte son stati secondi da incubo) davanti a Castellazzi porta vuota ... Milito... Milito ... rete!!! rete!! rete!!! Game over sul derby, impazzisce Marassi!!!!
2009 e... la finale di Coppa Italia...
2009 e.... Milito in lacrime sotto la Nord dopo ben 22 goal segnati. Brividi per un grande campione che ingiustamente se ne va a caccia di milioni e per colpa dello squilibrio tra squadre di vertice e le altre.
2009 e... Il Genoa 2008-2009 arriva quarto in classifica. Alla fine quinto per gli scontri diretti. Sarà comunque Europa League. Yes we go!
2009 e... L'odiosissimo mercato, che inizia con lo choc delle partenze di Motta-Milito-Ferrari.
2009 e... lo stesso mercato che ci vede comunque protagonisti grazie al presidente e con il super acquisto... la conferma di Gasperson!
2009 e... Nuova stagione e si ricomincia... Genoa-Roma ed è subito Champagne. Il Genoa orfano dei suoi marziani dimostra il valore del suo tecnico (contratto a vita please) e dimostra di essere prima di tutto una squadra con un'identità ed un gioco, schiantando i romanisti (quelli che... tutto è lecito).
2009 e... 0-5 con l'Inter. Batosta epocale...
2009 e... Il Genoa 2009-2010 è un'altalena di emozioni: o stragioca, o fa schifo.
2009 e... Valencia... partita perduta. Usciamo dallo stadio in 7000 cantando come se avessimo vinto. Un coro infinito durato una mezzora buona, carico di passione al di là dei risultati. «Noi siam sempre qua a cantar per te... forza genoa aleeee!»
2009 e... il goal di tacco di Palladino con la Fiorentina...
2009 e.... Quello strano goal al 90° di Genoa Livorno...
2009 e.... Il goal di Sculli al 92° contro il Lilla a Marassi... ricordava molto lontanamente una certa zuccata di un centroavanti Ceko contro una squadra spagnola.
2009 e.... «Milito non c'è, ma son di nuovo TRE!» Un derby stravinto come forse non è mai accaduto nella storia del Genoa. Il Genoa che distrugge la samp come nei migliori sogni di tutti noi. Davvero incredibile anche perché sul 2-0 accade di riuscire a pensare che forse la partita verrà vinta (generalmente fino all'ultimo secondo temevi addirittura la disfatta anche se eri in vantaggio). E poi... la mossa del Gasperson, che inserisce tre mezze punte e toglie la punta centrale sballando i piani dei cugini, il goal del capitano sotto la Sud, Palladino che va a ringraziare i cugini degli insulti precedenti, lo stile Samp degli idranti e del razzo in campo, la sportività di Del Neri, la gioia nella Nord, e tutto il resto. Domanda: ma cassano non doveva farne due?
2009 e... trasferta di Praga. Che bello esserci.
2009 e... Lazio (gli altri ai quali tutto è concesso) - Genoa: gli anni passano, ma gli arbitraggi scandalosi restano.
2009 e... La serata di Genoa Valencia... un match del quale essere orgogliosi, e quel -1 tornando in moto.
2009 e... indigestione blucerchiata di triglie alla livornese...
2009 e... Genoa Bari rinviata e la figuraccia nazionale.
2009 e... Ric, Monica, Sugo, La Tà, Dinda, Matte (amuleto derby), Francy, Papà, Bobo, Fra, Ale, Igor, Lalla, Meme, Paola, Ruspa... e tutti gli altri. Il Genoa siete soprattutto voi: una passione da condividere e che ci lega.
Buon 2010: al presidente, al mister, ai ragazzi, ai Genoani, alla redazione de Il Giornale, ai multicolor (l'augurio non prevede il calcio ovviamente) ed al vecchio Grifone.
2 AMARCORD
Quella compagine

non mi rappresenta
Spettabile redazione genovese de il Giornale, mi chiedo come sia possibile che un branco di persone legato ad una compagine «sportiva» (la virgolettatura è d'obbligo!) sbattuta in C per avere compiuto il più ignobile degli illeciti sportivi - pagare per comprare il risultato di una competizione - possa presumere di rappresentare qualcuno o qualcosa.
Genova in particolare, poi!
Cordialmente
Luigi Parodi
2 IL CASO
L’assessore

indifendibile
Molti genoani si chiedono perché, un assessore così poco difendibile, a cominciare da Sportingenova, ai seggiolini, alla neve ributtata in campo rimanga in carica. Chiedo le sue dimissioni e quelle della fallimentare giunta Vincenzi. Un personaggio simile a Roma resterebbe cinque minuti. Anche voi del Giornale ditelo con più forza.
Mauro D. Merlino
Come avrà visto nelle pagine precedenti, l’abbiamo accontentata.