IL DERBY DEI TIFOSI Un Genoa così debole che assomiglia alla città

Caro Massimiliano,
Con il Genoa ci risiamo. Alla fine del campionato anziché sfoderare orgoglio e voglia di rivincita - soprattutto se si rischia la retrocessione in B - il Genoa cede, perde o pareggia inutilmente, non è incisivo e non gioca molto bene come nel caso della partita contro l'Atalanta giocata in casa e preparata per vincere.
Tuttavia, a difesa della squadra rossoblù vi è una considerazione: il Genoa rispecchia la città che rappresenta, Genova, vale a dire, non conta nulla. La mia affermazione non intende essere una banalizzazione né una giustificazione per errori commessi dalla società, ma la constatazione che del Genoa interessa poco a nessuno in rapporto ad altre squadre. Pertanto a quando la grinta da parte di tutti (i genovesi)?