Doria sulle barricate per difendere l'Imu

«Il governo che si appresta a ricevere la fiducia non è quello per cui è stato chiesto il voto degli elettori. Non bastano i numeri per fare un governo, ci vuole anche disponibilità al confronto. Questa disponibilità è mancata e il Movimento 5 Stelle ha scelto di chiamarsi fuori. Successivamente l'elezione del Presidente della Repubblica ha offerto una nuova occasione di percorrere strade nuove, ma anche in questo caso non si sono colte opportunità che pure c'erano e i limiti del centrosinistra sono stati palesi».
Il sindaco Marco Doria ieri ha confermato di non essere soltanto rosso, ma giallo come le 5 Stelle del Movimento dei grillini. L'ultimo giapponese nell'isolotto se l'è presa con il governissimo Letta (...)

Commenti

m.m.f

Ven, 03/05/2013 - 09:52

................ma questo chi lo ha votato? ma che vergogna ..........