E Garibaldi sventola bandiera rossa

Ormai è quasi una tradizione. E a Pegli sembrano decisi a scambiare i giorni in prossimità del 25 aprile come ricorrenza per mettere il bollino su un personaggio come Giuseppe Garibaldi. La statua monumento che sorge in piazza Porticciolo, anche quest'anno, è stata addobbata con una bandiera del Partito socialista italiano. Bandiera rossa che non piace ai nostri lettori che ieri hanno chiamato in redazione per segnalare l'abuso. Nessuno, tuttavia, ha pensato a rimuovere il vessillo del pur piccolo, partito di centrosinistra.