EUROPARLAMENTOCommissione Ue: «Non c'entriamo con la torre piloti»

Il tragico incidente della Torre Piloti di Genova arriva a Bruxelles. A portare l'argomento in discussione alla Commissione europea è l'europarlamentare genovese Susy De Martini. Secondo la De Martini, che si dice soddisfatta dell'attenzione di Bruxelles, la Commissione ha sottolineato la necessità di una maggiore attenzione sulla formazione del personale che lavora in ambito portuale «in relazione alla crescente complessità delle operazioni portuali».
Sul caso la Commissione ha inoltre risposto sul fronte dell'inchiesta sostenendo che le indagini per incidenti marittimi devono essere effettuate dall'organo inquirente nazionale, mentre sull'ubicazione della torre piloti ha fatto sapere che «la commissione non è in grado di giudicare se l'ubicazione delle torre di controllo nel porto di Genova sia stata corretta o meno» visto che l'ubicazione di tali impianti è competenza delle autorità locali.