Una farsa grillina durante il silenzio per il soldato morto

A Roma ci sono i parlamentari grillini che vanno ai funerali del capitano Giuseppe La Rosa e scoppia il finimondo tra i «duri» movimentisti NoTav e quelli moderati «perché non si va al funerale di un portatore di morte». In Regione Liguria, dove è assente il M5S, i consiglieri osservano rispettosamente il minuto di silenzio per l'eroe bersagliere portatore di pace. In Comune a Genova l'omaggio al nostro valoroso soldato si ripete, con tutti i consiglieri e il sindaco Marco Doria ritti in piedi, ma poi il capogruppo M5S Paolo Putti sfodera la sua anima di attivista-antagonista.
Quella di ieri in via Fieschi e in via Garibaldi sarebbe stata una bella giornata di pace, (...)