Gabbiadini domani firmerà per la Samp

La Sampdoria potrebbe chiudere per Gabbiadini già lunedì. Il Genoa sta stringendo i tempi per la conferma di Borriello ma per il momento non molla Rolando Bianchi. Tra le genovesi, tiene banco il mercato degli attaccanti. Blucerchiati sempre più vicini a Manolo Gabbiadini. Si ipotizza uno scambio alla pari, o quasi, con Simone Zaza (valore stimato 4 milioni): quest'ultimo diventerebbe tutto di proprietà della Juventus (per poi essere dirottato al Sassuolo) mentre metà del cartellino del vicecampione d'Europa con l'Under 21 andrebbe al club di corte Lambruschini. Senza fine la telenovela Poli, che ha già da tempo le valigie pronte – destinazione Milan – ma che rischia di restare alla Samp. Un mancato affare che potrebbe spiazzare le strategie dei blucerchiati, visto che a quel punto il contratto di Poli – in scadenza nel 2014 – andrebbe ritoccato. Si riapre il possibile scambio Munari-Mesbah col Parma: il difensore francese potrebbe tappare il buco a sinistra. Altre piste: Poulsen piace al Verona, Maresca potrebbe presto passare alla Real Sociedad. La Samp – insieme alla Roma - ha messo gli occhi anche su Di Mariano, trequartista classe '96 del Lecce.
Settimana calda alle porte per il Genoa. Stasera un'inconsueta assemblea degli azionisti domenicale al nuovo museo del Porto Antico, quindi in settimana l'annuncio e la presentazione di Liverani come nuovo allenatore. L'obiettivo di mercato più caldo è la conferma di Borriello: al di là del possibile scambio con Gilardino (potrebbe andare alla Roma), l'ostacolo resta il forte ingaggio dell'attaccante napoletano (5,4 milioni lordi per due anni). Rischia di saltare l'affare Quintero: sul colombiano del Pescara è in vantaggio il Porto che offre 10 milioni. Trattative aperte anche in direzione Torino: in granata potrebbe finire Immobile (nell'affare Ogbonna- Juve), e sempre dal Toro il Grifone ha bloccato da tempo Rolando Bianchi. Se però restasse Borriello, il Genoa girerebbe Bianchi al Bologna, ormai orfano di Gilardino. L'ex tecnico del Genoa Davide Ballardini è stato premiato ieri a Roma per il gesto di fair play in Roma-Genoa.