Garrone presidente dello Science Center

È Riccardo Garrone il presidente della nuova società che realizzerà il progetto di «Science Center» a Genova nell’Area del Porto Antico. La società, con un capitale sociale di 200 mila euro interamente versati, promuoverà in Italia il meglio delle proposte di intrattenimento finalizzate a educare e divertire, fungendo anche da nuovo e moderno attrattore turistico per la città. Soci fondatori sono la Fondazione Edoardo Garrone - fondazione culturale operativa, nata nel 2004 dedicata alla memoria di Edoardo Garrone che avviò l'attività industriale del Gruppo Erg - e due soci privati: la Abex s.r.l. di Antonio Bruzzone e l'imprenditore Franco Gattorno.
«Science Expo Center Genova s.r.l.», vuole promuovere manifestazioni di divulgazione scientifica che contengano un’attività esperienziale, e darà vita ad una struttura che sarà nuovo punto di riferimento nazionale delle migliori proposte di intrattenimento finalizzate a educare e divertire. Il consiglio di amministrazione, composto da 5 membri, è presieduto da Riccardo Garrone, amministratore delegato è Antonio Bruzzone, consiglieri Paolo Corradi, Franco Gattorno e Alessandra Perico.
L’obiettivo del progetto voluto da Fondazione Garrone è quella di inserire Genova nel grande circuito internazionale dei Science Center attraverso una nuova struttura che promuove e ospita diversi eventi all'anno sulle tematiche tecniche e scientifiche, in particolare mostre di divulgazione scientifica dedicate ad un pubblico giovane, alle famiglie e alle scuole.