A Genova è boom di «ladri per fame»

Alla fine le statistiche si dimostrano meno fredde di quel che si possa credere. Nel senso che anche nei resoconti di polizia e carabinieri i furti non sono tutti uguali. Chi è addetto a classificare i reati per avere una stima precisa a fine anno ha anche previsto di catalogare in modo diverso i furti in base al «movente». Ed è così che si può notare come siano aumentati a dismisura (...)