«I Comuni liguri sicuri: nessuno rischia il default»

«Nessun Comune ligure è a rischio default». Lo annuncia il segretario generale di Anci Liguria (Associazione nazionale dei comuni italiani) Pierluigi Vinai. «Per quanto riguarda i bilanci 2012 - dichiara Vinai all'Adnkronos - nessun Comune della Liguria corre questo rischio. Certo, nessuno naviga nell'oro, ma paradossalmente, ci sono Comuni che hanno fondi giacenti ma non possono investirli a causa del patto di stabilità. Il Comune che sta peggio, in Liguria, è quello di Riomaggiore, di cui è stato dichiarato il dissesto finanziario dopo l'inchiesta sul Parco delle Cinque Terre. E comunque neppure Riomaggiore è a rischio default».