Gli imprenditori si ribellano e portano Tursi in tribunale

Il sistema attuato dal Comune di Genova che ha in Aster l'unica società con competenza per la manutenzione delle strade, illuminazione pubblica, impianti semaforici, elettrici, tecnologici ed il verde pubblico è illegittimo. È quanto sostengono le associazioni di categoria del capoluogo ligure che ieri mattina hanno depositato un ricorso alla Commissione Europea, alla Corte dei Conti della Liguria, all'Antitrust e all'Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici contro gli affidamenti diretti da palazzo Tursi alla società «in house» Aster spa.
Una iniziativa senza precedenti che (...)